Preparare un file corretto per la stampa, sia essa offset o digitale, non è un’operazione semplice soprattutto per coloro che si trovano a controllare file creati da terzi.
In questi casi è importantissimo che il file in questione sia stato preparato con attenzione seguendo delle semplici regole, riassunte di seguito, sin dall’inizio della sua costruzione.

Le tipografie, tutte, preferiscono stampare un PDF impostato in quadricromia CMYK, di dimensioni effettive (non in scala), con una risoluzione delle immagini raster di almeno 300 dpi e i font in curve (o incorporati nel PDF).
Un file impostato in questo modo non ha bisogno di essere “toccato” dalla tipografia perché è già pronto per essere elaborato per la stampa.

Come impostare un file per la stampa

ALCUNI CONSIGLI

PRIMA DI INIZIARE A CREARE LA GRAFICA, ecco alcuni punti fondamentali da seguire:

  • assicurati di avere tutte le immagini usate nel documento in alta risoluzione, ovvero di grandi dimensioni e di risoluzione alta (300 dpi), meglio se in formato tiff.
  • assicurati che non ci siano variazioni di colori al passaggio da RGB a CMYK. Quando si crea un PDF per la stampa le immagini in RGB si convertono automaticamente in CMYK. Se ci sono quindi foto che contengono blu accesi o azzurri intensi in RGB, vanno aperte e convertite in Photoshop in CMYK, verificando che i blu o gli azzurri non diventino viola. In questo caso vanno regolati i colori in modalità CMYK, in modo da ottenere dei colori quanto più simili all’RGB e salvare il file con un altro nome.
  • assicurati di aver impostato i testi neri in nero sovrastampa: servirà per evitare “fuori registro” spiacevoli.
  • se il progetto prevede dei fondi neri, usare solo il 100% di nero non basta, perché apparirà grigio scuro in stampa benché a monitor sembri nero pieno. Aggiungere al nero almeno 20% di Ciano, 20% di Magenta e 20% di Giallo per avere un nero intenso e coprente.

Queste sono le accortezze generali di base, alle quali ne vanno aggiunte altre, da adottare a seconda del tipo di materiale da stampare:

  • Stampa su supporti semplici, piatti di forma quadrata o rettangolare

  • Caratteristiche base: PDF impostato in quadricromia CMYK, con una risoluzione delle immagini raster di almeno 300 dpi e i testi convertiti in tracciati (o incorporati nel PDF).
    Caratteristiche aggiuntive: PDF con segni di taglio chiamati anche “indicatori di rifilatura” e “abbondanze”: servono ad aiutare il tipografo a tagliare il foglio macchina in modo preciso.
    Consiglio: Quando la grafica impostata contiene fondi pieni o immagini vicino ai bordi ricordarsi di tenere sempre un’abbondanza, cioè di uscire almeno di 5 mm fuori dalla tavola da disegno. Le pagine non vengono tagliate sempre con precisione lungo gli indicatori di rifilatura, questo eviterà la comparsa di spiacevoli segni bianchi lungo i bordi.

  • Stampa su supporti complessi multiforme

  • Caratteristiche base: PDF impostato in quadricromia CMYK, con una risoluzione delle immagini raster di almeno 300 dpi e i font in curve (o incorporati nel PDF).
    Caratteristiche aggiuntive: nel caso la grafica vada sia destinata a ricoprire oggetti dalle forme complesse, il PDF esecutivo di stampa dovrà sempre avere un livello denominato “Fustella” posizionato sopra a tutti gli altri livelli, che conterrà solamente un tracciato impostato con un colore di cornice in Pantone o tinta piatta. Questo tracciato delimita la forma stessa del supporto lungo il quale verrà, appunto, “fustellato” o “tagliato”.
    Consiglio: Anche in questo caso la regola delle “abbondanze” è fondamentale: almeno 5 mm oltre il tracciato fustella.

Insomma: preparare il file di stampa perfetto per le tue stampe è possibile e anche semplice!

Cosa stamperai oggi?

In polipropilene bianco opaco

Etichette in bobina in polipropilene bianco opaco in diversi...

 

da € 31.9 /664 pz.

Adesivo vetrofacile EasyTac bianco con microventose

Adesivo vetrofacile in PVC bianco, semplice da applicare grazie alle speciali...

 

da € 10.95 /mq.

Cavalletto Pietro - 65xh95

Cavalletto bifacciale leggero in polionda da 10mm. Uso interno ed...

 

da € 39 /pz.