Privacy

Informativa sulla privacy ex Art. 13 D. Lgs. 196/2003

I dati personali, acquisiti o acquisendi da Tic Tac S.r.l. saranno soggetti a trattamento nel rispetto dei requisiti e dei diritti riconosciuti dalla legge in riferimento alle seguenti indicazioni:

Il trattamento comprenderà operazioni di: raccolta per via telefonica o telematica o scritta o presso pubblici registri, elenchi di atti e documenti e/o banche dati pubbliche e/o private (società di informazioni commerciali), registrazione, organizzazione, conservazione ed elaborazione su supporti cartacei, magnetici, automatizzati o telematici, elaborazione di dati raccolti da terzi, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione anche a dati di altri soggetti in base a criteri qualitativi, quantitativi e temporali, ricorrenti o definibili volta per volta, trattamento temporaneo finalizzato ad una rapida aggregazione o alla trasformazione dei dati stessi, adozione di decisioni in forma automatizzata e/o discrezionale, creazione di profili e informative, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati, ovvero combinazioni di due o più delle operazioni summenzionate.

Ferma la comunicazione a terzi operata in esecuzione di obblighi di legge o derivanti da regolamenti o altra normativa comunitaria, i dati verranno comunicati agli uffici amministrazione, marketing, commerciale, post vendita e reclami, nonchè, anche all’estero, ai seguenti soggetti: 1) banche e istituti di credito, per l’effettuazione di pagamenti; 2) imprese di assicurazione (per coperture assicurative di trasporti); 3) società di recupero crediti, assicurazione e/o cessione di crediti; 4) società di informazioni commerciali; 5) consulenti e professionisti; 6) professionisti e studi professionali (legali, dottori commercialisti, sindaci, ecc.); 7) revisori; 8) altre società, enti e/o persone fisiche che svolgono attività strumentali, di supporto o funzionali all’esecuzione dei contratti o dei servizi richiesti (es. società di imbustamento e smistamento corrispondenza, vettori e trasportatori, subfornitori, società di gestione di strumenti per l’informazione commerciale, società di gestione di spazi web per l’archiviazione di dati). Tali soggetti tratteranno e a loro volta comunicheranno a terzi i dati in qualità di “titolari” ai sensi dell’art. 28 del D. Lgs. 196/2003, in piena autonomia.

Il trattamento e la comunicazione avranno le seguenti finalità: 1) soddisfare esigenze precontrattuali (es. istruzione di offerte o ordini, verifiche solvibilità); 2) adempimento di obblighi contrattuali (connessi alla fornitura o acquisto di beni e/o servizi) e legali (es. tenuta contabilità, formalità fiscali, gestione amministrativa, contabile e di tesoreria); 4) gestione clienti e fornitori; 5) gestione affidamenti e controllo rischi (frodi, insolvenze, ecc.); 6) gestione contenzioso e cessione crediti); 7) servizi finanziari strumentali alla gestione di clienti/fornitori e gestione strumenti di pagamento elettronico; 8) servizi assicurativi strumentali alla gestione clienti/fornitori. I ns. incaricati interni suddetti potranno altresì trattare i medesimi dati per finalità di 9) profilazione 10) fidelizzazione 11) invio di newsletter ed altri materiali promozionali e commerciali.

Il conferimento dei dati è obbligatorio solo ai fini di quanto precisato al suddetto punto C) da 1 a 8 e quindi il consenso preventivo al trattamento per tali finalità non è necessario. Per i trattamenti volti alle finalità indicate ai punti 9, 10 e 11 il consenso non è obbligatorio, ma l’eventuale mancato consenso ci impedirà di dare corso alle attività volte alle finalità ivi previste. In particolare, si informa che il trattamento volto alla finalità 11 comporterà anche le minime attività di profilazione e fidelizzazione strettamente necessarie per adempiere in modo mirato alla Vostra richiesta di ricevere newsletter e materiali promozionali e pubblicitari di Vostro specifico e/o esclusivo interesse. I dati verranno trattati per la durata dei rapporti contrattuali instaurati e, in seguito, per la durata necessaria all’adempimento dei ns. obblighi di legge e per conservare il profilo aziendale, onde razionalizzare la selezione di clienti e/o fornitori. Il consenso è liberamente rifiutabile, tuttavia l’eventuale mancato consenso renderà impossibile l’esecuzione del rapporto contrattuale.

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Tic Tac S.r.l. con sede legale in via del Terziario 16 36016 Thiene (VI) Italy nella persona del suo legale rappresentante al quale ci si deve rivolgere per qualsiasi richiesta relativa all’esercizio dei diritti di cui agli artt. 7, 8 e 9 del D. Lgs. 196/2003 che seguono.

Relativamente ai dati personali in ogni caso si possono esercitare i seguenti diritti, previsti dal D. Lgs. 196/2003: art. 7 Comma 1 (...): di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati che Vi riguardano anche se non ancora registrati e la comunicazione in forma intelligibile di tali dati; Comma 2 (...): di ottenere altresì l’indicazione a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità di trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili dei trattamenti, dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. Comma 3 (...): di ottenere a) L’aggiornamento, la rettificazione o se vi abbiate interesse l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; Comma 4 (...): di opporsi in tutto o in parte a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che Vi riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali della S.V. ai fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, o per il compimento di ricerche di mercato, o di comunicazione commerciale (NB: la nostra Società, tuttavia, allorché tratta i dati per le finalità indicate nel predetto 4° Comma dell’art. 7, vi richiederà un espresso consenso scritto previa opportuna Informativa). art. 8 Comma 1 (...): I diritti di cui all’art. 7 sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità al titolare o al responsabile, anche per il tramite di un incaricato, alla quale fornito idoneo riscontro senza ritardo. Comma 2 (...): L’esercizio dei diritti di cui all’art. 7, quando non riguarda dati di carattere oggettivo, può avere luogo salvo che concerna la rettificazione o l’integrazione di dati personali di tipo valutativo, relativi a giudizi, opinioni o ad altri apprezzamenti di tipo soggettivo, nonché l’indicazione di condotte da tenersi o di decisioni in via di assunzione da parte del titolare del trattamento. Art. 9 Comma 1 (...): la richiesta rivolta al titolare o al responsabile può essere trasmessa a) anche mediante lettera raccomandata, telefax o posta elettronica, b) se riguarda l’esercizio dei diritti di cui all’art. 7 commi 1 e 2, anche oralmente e in tal caso è annotata sinteticamente a cura dell’incaricato o del responsabile. Comma 2 (...): nell’esercizio dei diritti sopra menzionati l’interessato può conferire, per iscritto, delega o procura scritta a persone fisiche, enti, associazioni od organismi. L’interessato può altresì farsi assistere da una persona di fiducia. Comma 3 (...): i diritti di cui all’art. 7, riferiti a dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chi ha un interesse proprio o agisca a tutela dell’interessato o per ragioni familiari meritevoli di protezione. Comma 5 (...): la richiesta di cui all’art. 7 commi 1 e 2 può essere rinnovata dall’interessato, salva l’esistenza di giustificati motivi, con intervallo non inferiore ai novanta giorni.